Fotovoltaico a costo zero? Con l’Ecobonus 110% oggi puoi!

Hai già sentito la notizia, vero? Con l’Ecobonus 110% l’impianto fotovoltaico che hai sempre desiderato potrebbe essere tuo ma senza spendere un euro! 

Il Decreto Crescita 2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio ha infatti introdotto un nuovo incentivo, il cosiddetto Ecobonus 110% che consentirebbe alle famiglie italiane di effettuare dei miglioramenti alla propria abitazione senza però doverne anticipare la spesa. La notizia è senza dubbio sensazionale tanto che ormai on line non si parla d’altro.  

Se hai sempre pensato quindi di voler installare un impianto fotovoltaico per produrre da te l’energia per la tua casa, quale momento migliore se non questo? A prima vista sembrerebbe tutto molto semplice ma c’è, ahimè, una limitazione: un impianto fotovoltaico accede all’Ecobonus del  110% solamente se abbinato ad uno dei maxi interventi previsti dal Decreto: rifacimento cappotto esterno oppure sostituzione di una caldaia con una moderna caldaia a condensazione o a pompa di calore. 

E qui casca l’asino: magari la tua casa ha già un buon cappotto o forse la tua caldaia è nuova… E quindi, dovrai rinunciare? Niente affatto! C’è una buona notizia per te: in alternativa all’Ecobonus 110%, potrai comunque installare un impianto fotovoltaico usufruendo della Cessione del credito del 50%. Sì, perché le normali detrazione fiscali non cessano di esistere ed anzi, sono agevolate ulteriormente dalla possibilità di cedere il credito fiscale all’azienda fornitrice del sistema. Ecco allora che avrai finalmente il tuo bel impianto fotovoltaico pagandolo solamente la metà.

Ma c’è ancora di più! 

L’offerta Fa Elettric comprende anche: 

  1. Ottimizzatori di potenza: per massimizzare la produzione del tuo impianto fino al 50% in più in caso di ombreggiamento; 
  2. Garanzia All Risks 10 anni: per difenderti da danni diretti ed indiretti, guasti ai macchinari e danni a terzi; 
  3. Sistema di monitoraggio: per permetterti di verificare in qualsiasi momento la produzione della tua energia; 
  4. Pagamento flessibile: per rispondere alle tue esigenze, anche attraverso finanziamenti in comode rate mensili; 
  5. Scambio sul posto: per valorizzare l’energia prodotta dal tuo impianto, guadagnando su quello che immetti in rete; 
  6. Smaltimento moduli: per dismettere il tuo impianto a fine vita nel modo corretto, riciclando le parti riutilizzabili. 

Allora, cosa aspetti? Che sia 110% o solamente 50%, avrai comunque l’impianto fotovoltaico dei tuoi sogni senza pagarlo l’intera cifra!